Scrivi alla Casta, l’app per comunicare con i politici più potenti in Italia!

Con Scrivi alla Casta comunichi con tutti i politici più importanti d’Italia!

La puoi scaricare cliccando qui

Scrivi alla Casta è un’applicazione per iPhone, iPad e iPod Touch che permette ai cittadini di comunicare con i politici più potenti d’Italia in modo semplice e immediato. Per ogni dichiarazione, legge o decisione, basterà usare il proprio smartphone per commentare la notizia direttamente con il politico responsabile, scegliendo tra diverse opportunità: inviare una mail, inviare una foto tramite mail e chiamare direttamente il suo ufficio. 

All’interno trovate i recapiti di:

*** IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

*** IL PRESIDENTE DELLA CAMERA

*** IL PRESIDENTE DEL SENATO

*** IL GOVERNO MONTI, ovvero

- Il Presidente del Consiglio Mario Monti

- Gli altri 17 Ministri tra cui: Elsa Fornero (Lavoro/ Pari Opportunità),      Corrado Passera (Infrastrutture e Trasporti/ Sviluppo Economico), Paola Severino (Giustizia) e Michel Martone (Vice Ministro del Lavoro).

*** I SEGRETARI DEI PARTITI eletti in Parlamento, tra cui

- Angelino Alfano (PDL)

- Pier Luigi Bersani (PD)

- Pier Ferdinando Casini (UDC)

- Umberto Bossi (LN – dimesso il 5 Aprile 2012)

- Antonio di Pietro (IDV)

- Francesco Rutelli (AI)

- e altri..

*** I GOVERNATORI DI TUTTE LE REGIONI ITALIANE, tra cui:

- Roberto Formigoni (Lombardia)

- Renata Polverini (Lazio)

- Roberto Cota (Piemonte)

- Nichi Vendola (Puglia)

- Luca Zaia (Veneto)

- e altri..

*** I SINDACI DI TUTTI I CAPOLUOGHI ITALIANI, tra cui:

- Gianni Alemanno (Lazio)

- Massimo Pisapia (Milano)

- Luigi De Magistris (Napoli)

- Piero Fassino (Torino)

- Matteo Renzi (Firenze)

- e altri..

Gli indirizzi mail sono gli indirizzi personali di lavoro dei politici (es: nome.cognome@nomeistituzione.it); quando non trovati, sono stati inseriti gli indirizzi dei loro vice, o in tre casi gli uffici di pubbliche relazioni. I numeri di telefono sono i numeri dei loro uffici e segretari personali.


PERCHE’ SCRIVI LA CASTA?

Scrivi alla Casta è stata sviluppata con l’obiettivo di cambiare radicalmente il modo in cui i cittadini e i politici comunicano in Italia. Andando oltre le comunicazioni formali, le lettere aperte scritte al Presidente della Repubblica, con Scrivi alla Casta è possibile dialogare con le istituzioni e i loro rappresentanti in modo diretto, scrivendo mail di poche righe, in completa sinergia con i modi d’interagire nell’era di internet e dei social network.

NOTE IMPORTANTI:

1. Scrivi alla Casta NON è un’applicazione di una parte politica. Espone in modo equo i rappresentanti delle istituzioni più importanti in Italia, a prescindere dai loro orientamenti di partito. Vuole creare un clima comunicativo positivo, nel quale si possa esprimere ammirazione e supporto, come critiche costruttive e suggerimenti.

2. Scrivi alla Casta vuole essere uno strumento costruttivo, che aiuti il dialogo tra i cittadini e le classi dirigenti. Per questo Scrivi alla Casta NON va usata per inviare offese e/o insulti di alcun tipo, che sono tra l’altro perseguibili per legge. Sono espressamente vietati l’invio di email, fotografie e/o telefonate aventi come contenuto: a. Offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede. b. Razzismo ed ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto alle altre. c. Incitamento alla violenza e alla commissione di reati. d. Materiale pornografico e link a siti vietati ai minori di 18 anni e. Contenuti contrari a norme imperative all’ordine pubblico e al buon costume. h. Affermazioni su persone non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili.